Ville

 

Casone Pellicani Casone Pellicani

Edificio complesso costruito nella metà del '500 con funzioni di controllo, produzione e svago, esempio unico e insieme ibrido di mulino fortificato, peschiera, casino di caccia ...

Palazzo delle cento finestre Palazzo delle cento finestre

Palazzo delle cento finestre o Villa Magnalbò, a Schito, mantiene inalterati i caratteri stilistici e le tecniche costruttive del '600. Edificato probabilmente come colonia estiva dei Barnabiti potrebbe essere stato progettato dall'architetto Giovanni Antonio Magenta ...

Villa Carnevali Villa Carnevali

Franco Zitti, l'orgoglioso meccanico della Ferrari con officina specializzata in Appignano, è da alcuni anni proprietario di Villa Carnevali e ne ha curato il restauro a regola d'arte. La storia di questa villa ...

Villa Pignotti Villa Pignotti (ora Villa "Cortese")

Per cogliere l'atmosfera di una volta vale la pena di aggirarsi nel territorio di Treja, la cittadina neoclassica meglio conservata delle Marche, alla scoperta delle antiche ville immerse nel paesaggio agrario storico contrappuntato da case coloniche sparse, querce e ulivi secolari ...

Villa Villa "Dolce riposo"

Villa "Dolce Riposo" è il risultato di un intervento di ampliamento che dovrebbe risalire alla seconda metà dell'Ottocento. Infatti nel 1855 risultava casa colonica in proprietà di Acquaticci Pietro e in usufrutto di Dionisi Virginia ved. Acquaticci. ...

Villa Molle Villa Molle

Lungo la strada Cingolana, in contrada Santa Maria in Paterno (Padre Eterno), si apre lo stradone che conduce a Villa Molle, antico insediamento dei conti Broglio d'Agliano ...

Villa La Quiete Villa "La Quiete"

Villa "La Quiete", ricostruita dopo il 1815 su disegno dell'architetto Giuseppe Valadier, chiamata comunemente Villa Spada dal nome ...

Villa Sala Villa Sala

Villa Sala, a Passo di Treja prende il nome dalle sorgenti saline che sgorgavano nell'alveo del fiume Potenza e che fino al 1860 dettero vita appunto a una fabbrica di sale, della quale resta ancora il nome "Salara" ...

Villa Valcampana Villa Valcampana

Nel 1822 Eutimio Carnevali, ispettore generale delle ipoteche dello Stato pontificio, commissionò all'architetto Luigi Poletti di Modena il progetto di un casino di campagna in località Valcampana, allora in territorio di Appignano. Carnevali aveva conosciuto l'architetto emiliano in occasione ...

Villa Valcerasa Villa Valcerasa

Villa "Valcerasa" è un edificio monumentale con chiesa, cancello, viale alberato, parco consolidato, recinzione tipica del luogo ed altri manufatti caratteristici. Dà il nome alla contrada di Treja che mantiene inalterato il fitonimo-bino di significato immediato: valle delle ciliegie ...

Villa Voglia Villa Voglia

In contrada Vallonica, è una delle ville ottocentesche che si trovano lungo la riva sinistra del fiume Potenza. La villa di confine che ha origine dalla trasformazione di un convento probabilmente legato alla vicina Abbazia di Rambona. Infatti si ha notizia che nel 1853 il camerte Rodolfo Voglia ...

Villa Votalarca Villa Votalarca

Villa "Votalarca" si trova su un colle di Chiaravalle di Treja ed è fulcro di un complesso sistema rurale che comprende una chiesa, la casa del fattore, il granaio (adibito nel 1989 a caratteristico ristorante agrituristico) e diverse case coloniche sparse. La villa e la chiesa vennero costruite nel 1737 ...

 

Il materiale di queste pagine è preso da: Itinerari delle ville. Ed. per l'APT di Macerata curata dallo Studio Tibet di Macerata. Testi: Gabor Bonifazi. Settembre 1997